E’ Virginia Raggi la candidata sindaco di Roma del Movimento 5 Stelle. Avvocata di 37 anni, ex consigliera comunale, ha vinto le ‘Comunarie’ online tra gli attivisti romani ottenendo il 45,5% dei voti, pari a 1.764 preferenze, e precedendo Marcello De Vito con il 35% pari a 1.347 voti che sarà il candidato vice sindaco. Poi Enrico Stefàno con il 9,5%, pari a 369 voti, Paolo Ferrara al 6% con 233 voti e Teresa Zotta al 4% con 149 voti.
Le votazioni online sul blog di Beppe Grillo, iniziate alle 10, si sono chiuse alle 19. In corsa c’erano cinque candidati, dopo il passo indietro di Annalisa Bernabei, annunciato ieri via Facebook. Hanno partecipato alla votazione 3.862 iscritti romani M5S certificati (su circa 9.500), secondo il blog di Beppe Grillo.