Blitz contro il clan Ferrara: arrestato Domenico Ferrara
Centocinquanta carabinieri del comando provinciale di Napoli sono intervenuti a Villaricca nel parco Nuovo Mondo, base del clan Ferrara, arrestando sette persone. Nella maxi operazione dei militari dell’arma è stato arrestato tra gli altri il boss Domenico Ferrara (detto “Mimì ‘o muccuso”), balzato agli onori della cronaca per il voto taroccato nel 2013 di “Ti lascio una canzone” di Antonella Clerici, dove aveva tentato di favorire nella gara canora la figlia Vania.

Oltre a Ferrara sono state arrestate sei persone per estorsione aggravata dal metodo mafioso, tra le quali alcuni luogotenenti del clan Ferrara. E’ stata la Dda di Napoli ad emettere il decreto di fermo. 

Blitz contro il clan Ferrara: arrestato Domenico Ferrara
url
urlCentocinquanta carabinieri del comando provinciale di Napoli sono intervenuti a Villaricca nel parco Nuovo Mondo, base del clan Ferrara, arrestando sette persone. Nella maxi operazione dei militari dell’arma è stato arrestato tra gli altri il boss Domenico Ferrara (detto “Mimì ‘o muccuso”), balzato agli onori della cronaca per il voto taroccato nel 2013 di “Ti lascio una canzone” di Antonella Clerici, dove aveva tentato di favorire nella gara canora la figlia Vania.

Oltre a Ferrara sono state arrestate sei persone per estorsione aggravata dal metodo mafioso, tra le quali alcuni luogotenenti del clan Ferrara. E’ stata la Dda di Napoli ad emettere il decreto di fermo. 

Blitz contro il clan Ferrara: arrestato Domenico Ferrara