elicottero russoUn elicottero Mi-8 è precipitato nella regione di Krasnoyarsk, in Siberia orientale, a bordo 22 passeggeri e tre membri dell’equipaggio. Sono almeno 15 le persone morte nello schianto di un elicottero nella regione di Krasnoiarsk, in Siberia orientale. Altre dieci sono ferite e ricoverate in cliniche di Igarka, mentre una è ancora intrappolata tra le lamiere del Mi-8. Lo riferisce la Tass citando Oksana Gorbunova, aiutante del procuratore regionale del settore trasporti.
L’elicottero trasportava operai del settore petrolifero da Igarka ai pozzi di Krasni Selkop, e si è schiantato a circa due chilometri da Igarka cercando di effettuare un atterraggio di emergenza sulle sponde del fiume Yenisei.