Il corpo di una bimba di 4 anni è stato ritrovato da alcuni pescatori sulla costa turca affacciata sul mar Egeo. Lo riferiscono media locali, secondo cui la piccola figurava tra i dieci dispersi del naufragio di mercoledì scorso al largo di Bodrum. I soccorritori erano riusciti a trarre in salvo cinque migranti.