La Farnesina invita gli italiani a “posticipare temporaneamente” i viaggi nella capitale delle Maldive e nelle isole dall’arcipelago che non ospitano resort turistici, dopo che ieri il presidente ha imposto lo stato d’emergenza nella nazione insulare nell’Oceano indiano. Ieri “il presidente delle maldive ha dichiarato lo stato di emergenza in tutto il paese per 30 giorni, che può comportare limitazioni alle libertà di movimento e di riunione”, spiega il ministero degli esteri nel suo sito “viaggiare sicuri”.