RiminifieraTTGDati positivi per il turismo italiano. È stata un’estate in buona crescita quella appena trascorsa, con un +4% di presenze alberghiere, da giugno a settembre. Da gennaio a settembre le presenze nelle strutture alberghiere italiane sono aumentate del 3,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.Nel dettaglio, i pernottamenti degli italiani sono cresciuti nei primi nove mesi 2015 del 2,8% e quelli degli stranieri hanno registrato un incremento del 3,6%.
I dati sono sttai presentati oggi a Rimini dove si è aperta l’edizione 2015 del TTG, la principale Fiera italiana del settore inaugurata  dal sottosegretario ai bsni Culturali Francesca Barracciu.
In fiera tantissimi operatori fin dalle prime ore del mattino, per un appuntamento divenuto cruciale soprattutto per l’innovazione che presenta. Tecnologia, sistemi gestionali e avanzate applicazioni sono proposte a TTG anche da grandi marchi quali Groupon Viaggi, Oracle, Fast Booking, Amadeus, Travel Click, Passepartout. E poi Street Artists famosi nel mondo invitati da Tap Portugal, compagnia di bandiera portoghese.  Disnyland Paris è presente con la sua proposta 2015 legata alla Jedi Training Academy ispirata alla saga di Guerre Stellari. Settantacinque operatori turistici dell’Emilia Romagna (20 in più rispetto al 2014) illustrano le peculiarità della regione nello stand allestito da Apt Servizi. Per chi ama gli animali ecco www.vacanzeanimali.it, il portale che raccoglie tutte le strutture ricettive e non, che ospitano gli amici a 4 zampe.
A SIA Guest ecco il più piccolo minibar al mondo, solo 20 centimetri di spessore, sospeso. Arriva invece da Napoli il calcio balilla più piccolo al mondo, realizzato ad altezza di bambino e con solo quattro manubri. La pietra vulcanica maiolicata è la novità per l’arredo degli interni e bagni. Arch. Play è invece il primo parco giochi completamente naturale.
A SUN spiccano offerte per campeggi “vip”: allestimenti esclusivi pensati per una clientela di alto livello. Case mobili con docce XXL e WC sospesi; camere matrimoniali di quasi 10 metri quadrati, porte scorrevoli. Il tutto con grande rispetto per l’ambiente. E poi portaoggetti studiato su misura per riporre smartphone e tablet in spiaggia, sotto l’ombrellone, e al contempo ricaricarli all’interno dello stabilimento balneare. Lettini predisposti per rispondere alle esigenze di ogni turista con gambe più alte rispetto allo standard, per anziani e disabili o più ampi per coppie o persone in particolare sovrappeso”. Non manca il lettino di 2 metri per 2, in linea con le nuove tendenze per il benessere della persona.
 “Questo appuntamento rappresenta una grande opportunità per l’Italia ed ha un ruolo sempre più importante in Europa. E’ quindi un dovere per il Governo essere qui e incontrare l’Italia che produce. Questo Governo ha rimesso al centro del sistema il turismo, investendo, riformando l’Enit, che sarà sempre più il luogo di incontro fra Stato e Regioni e infine alle leggi. L’Italia ha tutto, mare, monti, arte, cultura, cibo e vino e ha interlocutori pubblici e privati che qui si incontrano per stringersi nuovamente la mano e lavorare sul futuro” ha detto tagliando il nastro la Barracciu