Tre automobili sono state travolte dalla frana che ha colpito la zona di San Vito di Cadore, in provincia di Belluno. Il bilancio, per ora, è di tre morti. Due della macchine colpite erano vuote, ma in una terza c’era una coppia di turisti polacchi. Durante le ricerche del compagno della ragazza estratta ieri dalla sua macchina trascinata dalla frana sono stati poi rinvenuti i corpi senza vita di due persone, al momento non identificate, uno un chilometro circa sotto la briglia dove si è fermata l’auto della coppia, l’altro molto più a valle.
Il turista polacco era stato in un primo momento dato per disperso. La moglie invece è stata tratta in salvo.