Giallo nella casa di Demi Moore, a Beverly Hills: un giovane di 21 anni è stato trovato senza vita nella piscina della villa della star di Hollywood. La polizia di Los Angeles ha aperto un’inchiesta e dalle prime ricostruzioni sembra che la vittima non sapesse nuotare e sia morta annegata dopo essere scivolata in acqua. Al momento dell’incidente ci sarebbero state cinque persone, tra cui uno degli assistenti di Demi Moore. Né l’attrice né i suoi tre figli sarebbero invece stati presenti.