Almeno 49 persone, tra cui donne e bambini, sono rimaste uccise e diverse altre ferite in un doppio attentato avvenuto in un mercato a Gombe, nel nordest della Nigeria. Lo riferisce France 24. Il bilancio delle vittime potrebbe salire in quanto molti feriti sono in gravi condizioni.