Il titolare di una gioielleria è stato ucciso durante una rapina nel cuore di Roma, in via Gracchi. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo sarebbe stato colpito alla testa. A dare l’allarme, un negoziante vicino: si è affacciato alla vetrina, ha visto l’uomo riverso a terra e ha chiamato il 112.
I carabinieri intervenuti sul posto hanno trovato la gioielleria a soqquadro e l’uomo a terra, senza vita e con diverse ferite. Non sono stati uditi colpi da arma da fuoco né viste persone scappare via.