Sei donne su otto assessori, tutti docenti, e il fedelissimo Fulvio Bonavitacola alla vicepresidenza: è la nuova Giunta Regionale della Campania, presentata da Vincenzo De Luca, che stamani si è insediato alla Presidenza della Regione. De Luca ha reso nota la composizione della Giunta in un incontro con i giornalisti in corso nella sala della Giunta Regionale della Campania, a Napoli. Oltre a Bonavitacola, al quale è stata affidata la vicepresidenza e la delega all’urbanistica, della nuova Giunta regionale della Campania fanno parte Serena Angiuoli (con delega ai Fondi dell’Unione Europea); Lidia D’Alessio (bilancio); Valeria Fascione (internazionalizzazione e start up); Lucia Fortini (scuole e pari opportunità); Chiara Marciani (formazione e lavoro); Sonia Palmieri (risorse umane e patrimonio); Amedeo Lepore (attività produttive).
Sospeso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri in sulla base della legge Severino, De Luca è tornato in sella per decisione del Tribunale di Napoli che ha accolto il suo ricorso contro l’applicazione della norma.