Allarme di Bankitalia sull’economia dell’Europa e dell’Italia: “Sono in una fase di “ristagno, stagnazione”. Per tornare ai livelli del 2008, rileva il governatore, Ignazio Visco ad un seminario al ministero degli Esteri,, “ci vorranno anni”. E’ “molto grave” il segnale di mancanza di fiducia che si avverte in questo periodo fra i paesi dell’Eurozona,ha detto ancora Visco, “segno che dal lato politico il progresso è ancora lontano”.