Ha contratto l’Ebola l’infermiere di Emergency che ha prestato servizio in Sierra Leone ed era ricoverato da qualche giorno a Sassari. Il paziente, riferisce il ministero della Salute in una nota, è risultato positivo al test Ebola eseguito nel pomeriggio di oggi al centro Lazzaro Spallanzani di Roma. Il campione di sangue è arrivato a Roma nella tarda mattinata di martedì dalla Sardegna. L’infermiere, che aveva lavorato nel Centro di cura dei malati di Ebola in Sierra Leone ed era arrivato in Sardegna l’8 maggio, ha effettuato l’automonitoraggio delle proprie condizioni di salute, come previsto dai protocolli del ministero della Salute e di Emergency e ha manifestato i primi sintomi nella tarda serata di domenica scorsa.