Il cadavere di una donna di 56 anni, uccisa con un colpo di arma da fuoco, è stato trovato all’interno di un appartamento di Savio, nel Ravennate.
Non molto distante c’era anche il corpo di un uomo di 57 anni, guardia giurata, morto con un proiettile, pare di pistola, alla testa. Sul posto i Carabinieri. Tra le ipotesi prevale quella del omicidio-suicidio.