L’unità di crisi della Farnesina è riuscita ad individuare in queste ore anche gli ultimi italiani segnalati come presenti nell’area colpita dal terremoto e non ancora rintracciati. “Il monitoraggio costante della situazione da parte dell’Unità di Crisi, dell’Ambasciata a New Delhi e del Consolato Generale a Calcutta continua comunque, per far fronte ad ogni evenienza”, informa la nota della Farnesina che ha dato la notizia.