E’ caduta di sella poi il cavallo l’ha travolta schiacciandola con il suo peso. Un’amazzone di 25 anni è morta questa mattina in un maneggio a San Giorgio , nel Canavese dove era in corso una gara di salto ostacoli. Si chiamava Sabrina Manganaro. Sulla vicenda indaga la procura d’Ivrea che ha iscritto nel registro degli indagati due persone. L’accusa è di omicidio colposo.  Si tratterebbe di un responsabile della manifestazione e di una persona che si occupava della sicurezza degli ostacoli disseminati lungo il percorso.