berlusconi-salviniMatteo Salvini e Silvio Berlusconi hanno sottoscritto un  accordo politico che rpevede alleanze e desistenze per le prossime elezioni amministrative. del 31 maggio. In parricolare Forza Italia sosterrà il presidente uscente Luca Zaia in Veneto e la Lega sosterrà l’europarlamentare Giovanni Toti in Liguria.  L’accordo riguarda anche la Campania, dove la Lega non presenterà candidati, e l’Umbria, dove entrambi sosterranno Claudio Ricci, sindaco di Assisi. “Nelle altre regioni – si legge nella nota -Forza Italia e Lega si presenteranno indipendenti l’una dall’altra”.
“Se gli alleati ci chiedono di fare un passo indietro per vincere, lo facciamo”. ha detto il segretario federale della lega Nord, Matteo Salvini, al termine di una riunione del Consiglio regionale ligure. E’un  accordo “per vincere nel Veneto, per giocarsela uniti in Liguria e nelle altre regioni la Lega va da sola”.
“Ci sacrifichiamo”, ha continuato Salvini riferendosi al candidato della Lega Edoardo Rixi, che è uscito dalla riunione insieme a lui e che ritirerà la sua candidatura. “Non ci sono scambi”, ha sottolineato Salvini, il quale ha aggiunto che Forza Italia si è detta convinta che la coalizione unita è vincente. Ai giornalisti che gli facevano notare che Toti non è ligure Salvini ha affermato che la candidata del centrosinistra in Liguria, Raffaella Paita “è ligure, ma ha fatto più danni lei di tanti non liguri”. Salvini ha detto che la Lega “punta a vincere e ad essere il primo partito. Puntiamo a raddoppiare i voti che abbiamo preso l’anno scorso”.
Le ragioni dell’intesa vanno ricercate nelle preoccupzioni dei due alleati per il voto di fine maggioi.  Nelle ultime settimane nei sondaggi nazionali la Lega sta pericolosamente perdendo consensi (l’Istituto Piepoli un mese fa dava il Carroccio al 16% mentre oggi è sceso al 14,5) e la paura è tanta soprattutto per l’esito delle urne in Veneto dove Zaia supera solo di 3 o 4 punti perdentuale Alessandra Moretti del PD complice anche la scelta di Tosi di presentare una propria lista.