Una slavina si è abbattuta sulle montagne di Cesana Torinese, in Valle di Susa, su un gruppo di sciatori fuori pista. La slavina caduta dal Monte Terra Nera, in Valle di Susa (Torino) ha causato due morti. I corpi delle vittime sono stati trovati nella tarda mattinata dai soccorritori. Tutti erano dotati delle attrezzature di sicurezza per lo sci-alpinismo, sarebbero morti per i traumi subiti.
Una terza persona è stata estratta in buone condizioni, ma è comunque stata portata all’ospedale di Susa (Torino). La massa di neve si è staccata dal Monte Terra Nera in una giornata soleggiata e molto ventosa.
Le vittime sono un italiano ed un francese, i loro corpi sono stati trasportati a Cesana. Sul posto sono intervenuti il Soccorso Alpino piemontese, la Guardia di finanza e i carabinieri.