Continua ad aumentare il numero delle persone rimaste ferite a causa dell’enorme incendio che ha distrutto quattro palazzi nell’East Village, a New York. Il bilancio, ancora provvisorio, è di 19, di cui tre in condizioni critiche. Tra loro ci sarebbero alcuni bambini. Quattro sono Vigili del Fuoco, arrivati sul posto per spegnere le fiamme. Secondo il New York Times ci sarebbe anche un disperso. A causare l’esplosione è stata con ogni probabilità una fuga di gas. L’allarme è stato dato alle 3.17 del pomeriggio, le 20.17 in Italia.