Uomini armati sono entrati in un ristorante e hanno cominciato a sparare con armi automatiche. Almeno due persone sono rimaste uccise e molte persone sono state portate in ospedale. È accaduto ieri sera in Svezia, nel locale Var Krog och Bar di Goteborg, la seconda città del Paese. La portavoce della polizia svedese Ulla Brehm ha dichiarato: “Non c’è assolutamente nessun collegamento col terrorismo”. La sparatoria è avvenuta in una zona della città tradizionalmente legata a violenze di bande organizzate. La Brehm ha aggiunto che è troppo presto per ipotizzare le motivazioni della sparatoria ma ci sono segnali che possa essere connessa proprio alle bande operanti nella città.