Si spinge per le dimissioni di Lupi

Lupi
LupiSituazione sempre più difficile per Maurizio Lupi. C’è un forte pressing sul Ministro delle Infrastrutture perchè lasci il governo.
Stamattina il ministro ha incontrato il presidente del consiglio Matteo Renzi e il leader di Ncd Angelino Alfano, quindi ha trascorso la restante parte della mattinata al ministero, dove ha tenuto i contatti con Ncd e per il tramite del suo partito con gli altri gruppi di maggioranza. Domattina è confermata l’informativa alla Camera sull’inchiesta Grandi opere, prevista per le 11. Dell’informativa ha parlato il ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi: “Abbiamo risposto sollecitamente alla richiesta di un’informativa del ministro Lupi, inspiegabilmente ritirata dalle opposizioni, in un’ottica di trasparenza e coerenza”. La mozione di sfiducia al ministro, presentata da M5s e Sel, sarà invece discussa e votata a Montecitorio martedì prossimo, 24 marzo, alle 16.
Anche all’interno della maggioranza il ministro appare sempre più isolato. A quanto si apprende, l’incontro con il premier e con Alfano ha avuto al centro del colloquio l’opportunità di dimissioni di Lupi, il cui nome è emerso nell’inchiesta sulle grandi opere della procura di Firenze. Il ministro starebbe ancora riflettendo sul da farsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!