Si allena in palestra con i pesi, poi esce nel parcheggio e poco dopo viene trovato morto,con la compagna, all’interno della loro auto. E’ accaduto di fronte al Palazzetto dello Sport di Pordenone. Ad accorgersi del fatto un istruttore di judo. Le vittime sono Trifone Ragone, 29 anni,originario di Monopoli (Bari), Sottufficiale dell’Esercito in servizio al 132/o Reggimento Carri di Cordenons,e la compagna Teresa Costanza,30 anni,originaria di Agrigento. Sembra si tratti di omicidio-suicidio.