ferrari-F1FORMULA 1 Una Mercedes impossibile da battere ed una bella Ferrari. Il Mondiale 2015 di Formula 1 accende i motori senza troppe emozioni e con solo 11 vetture al traguardo del Gran Premio d’Australia, ma con due certezze: le Frecce d’argento almeno per la prima parte della stagione correranno da sole, con Nico Rosberg a inseguire il più forte Lewis Hamilton (oggi autore di un facile assolo con trionfo scontato all’Albert Park di Melbourne), mentre la Rossa dell’era Marchionne è già la seconda forza del Circus grazie all’ottimo passo della SF15-T che ha permesso a Sebastian Vettel di bagnare l’esordio con la scuderia di Maranello con un podio pieno di speranze per il futuro del Cavallino Rampante.
Sfortunato Kimi Raikkonen che a 16 giri dalla bandiera a scacchi si deve ritirare per un problema nella sostituzione della gomma posteriore sinistra lasciando a Felipe Massa la libertà di arrivare quarto senza troppe preoccupazioni.

Ordine d’arrivo:

1 Lewis Hamilton (Ing/Mercedes) 1h 31:54.067
2 Nico Rosberg (Ger/Mercedes) a 1”300
3 Sebastian Vettel (Ger/Ferrari) a 34”500
4 Felipe Massa (Bra/Williams-Mercedes) a 38”100
5 Felipe Nasr (Bra/Sauber-Ferrari) a 1’35”100
6 Daniel Ricciardo (Red Bull-Renault) a 1 giro
7 Nico Hülkenberg (Force India-Mercedes) a 1 giro
8 Marcus Ericsson (Sauber-Ferrari) a 1 giro
9 Carlos Sainz Jr. (Toro Rosso-Renault) a 1 giro
10 Sergio Pérez (Force India-Mercedes) a 1 giro
11 Jenson Button (McLaren-Honda) a 2 giri

Ritirati: Kimi Räikkönen (Ferrari); Max Verstappen (Toro Rosso-Renault); Romain Grosjean (Lotus-Mercedes); Pastor Maldonado (Lotus-Mercedes)

Classifica Mondiale piloti: 
1 Lewis Hamilton (Mercedes) 25 punti
2 Nico Rosberg (Mercedes) 18
3 Sebastian Vettel (Ferrari) 15
4 Felipe Massa (Williams) 12
5 Felipe Nasr (Sauber) 10
6 Daniel Ricciardo (Red Bull) 8
7 Nico Hulkenberg (Force India)6
8 Marcus Ericsson (Sauber) 4
9 Carlos Sainz (Toro Rosso) 2
10 Sergio Perez (Force India) 1

Classifica Mondiale costruttori:
1 Mercedes 43 punti
2 Ferrari 15
3 Sauber 14
4 Williams 12
5 Red Bull 8
6 Force India 7
7 Toro Rosso 2