Almeno 10 persone sono morte nello scontro di due elicotteri nei pressi di Villa Castelli, località della provincia di La Rioja, nel nordest dell’Argentina. Secondo le prime informazioni diffuse dai media locali uno degli elicotteri apparteneva al governo de La Rioja e l’altro agli organizzatori di un concorso tv internazionale di sopravvivenza, che per il terzo anno consecutivo erano venuti in Argentina per le riprese.
Otto delle dieci vittime erano cittadini francesi che stavano prendendo parte al programma “Naked and Afraid”, un reality trasmesso in Italia con il titolo “Nudi e crudi”. Lo rendono noto i media locali.
Il principio del programma, trasmesso per prima volta nel 2013, è quello di provare le capacità’ di sopravvivenza in condizioni estreme di due persone, un uomo e una donna, che si incontrano per prima volta prima di essere abbandonati nudi in un luogo selvaggio, dove devono rimanere per 21 giorni.
I produttori del programma, che avevano già usato location argentine per edizioni precedenti, avevano scelto la Quebrada del Yeso, una zona desertica ai piedi della cordigliera delle Ande, per le riprese della prossima stagione. Agli otto cittadini francesi morti nell’incidente si aggiungono due argentini, che erano al comando dei due elicotteri.
Tre star dello sport francese tra le vittime – Tre personalità dello sport francese sono tra le vittime dello scontro fra due elicotteri a La Rioja, in Argentina. Camille Muffat, medaglia d’oro di nuoto ai Giochi Olimpici di Londra, la velista Florence Arthaud che aveva battuto il record della traversata delNord in solitario e Alexis Vastine, medaglia di bronzo di boxe nei Giochi Olimpici in Cina nel 2008.