E’ un caso di omicidio suicidio quello avvenuto nella giornata di domenica 8 marzo nei pressi di Sannazzaro de’Burgondi, nel Pavese, e che ha visto perire Maurizio Varesi, 60 anni, per mano del 35enne Mattia Zanin, che si è poi tolto la vita. Varesi è stato ucciso attorno alle 12.50 mentre era alla guida di un trattore vicino a cascina Rainoldi, da lui gestita assieme al fratello. Poco dopo, i carabinieri di Voghera hanno trovato all’interno della propria auto, davanti al cimitero di Scaldasole, il corpo del muratore che proprio nei giorni precedenti era stato impegnato per alcuni lavori presso l’azienda dei fratelli Varesi