l gip di Palermo ha concesso gli arresti domiciliari a Roberto Helg, ex presidente di Confcommercio e numero 2 della Gesap, la società che gestisce l’aeroporto, finito in manette in flagranza mentre intascava una tangente. Il giudice ha anche convalidato l’arresto. Per Helg la procura aveva chiesto la custodia cautelare in carcere.