Per il secondo anno la Fiera di Rimini diventa per un lungo weekend la capitale del basket delle “minors”. Da oggi fino a domenica 8 marzo i padiglioni della struttura romagnola ospiteranno infatti RnB Basket Festival, l’appuntamento che combina insieme tutte le finali di Coppa Italia della pallacanestro italiana minore: Final Six Serie A2, Final Four Serie B, Final Eight Serie C, Final Four A2 femminile.
La grande kermesse della pallacanestro italiana è stta inaugurata questa mattina.
“Questa per Rimini è una settimana importante – commenta Gian Luca Brasini Assessore alle Politiche dello Sport del Comune di Rimini – infatti, dopo il week-end del volley femminile, oggi inizia questo evento di grande interesse che il basket dedica a Rimini e alla fiera, contenitore ideale, perché permette di coniugare l’aspetto sportivo, con le finali di Coppa Italia e altri eventi, all’aspetto espositivo e commerciale, sempre legato al mondo dello sport. Quindi, avremo un grande week-end per un appuntamento che è alla seconda edizione e sicuramente crescerà nei prossimi anni. Auspichiamo infatti che diventi un incontro fisso per Rimini e per il mondo del basket italiano”.
“RNB è la festa della pallacanestro italiana – afferma Pietro Basciano Presidente della Lega Nazionale Pallacanestro – e vorremmo che sempre di più sia inteso come appuntamento dedicato a tutti. Non è la festa della Lega, è la festa di tutti gli appassionati di pallacanestro. Qui ci sono gli atleti, i club, ma anche i tifosi ed i dirigenti, oltre ai praticanti in erba. Proponiamo momenti di formazione e di cultura sportiva, clinic e tante emozioni. Questa città e questa fiera sono il luogo ideale per proporre eventi di questa natura”.
“RNB BASKET FESTIVAL – conclude il Presidente di Rimini Fiera Lorenzo Cagnoni – mostra il volto della flessibilità di un quartiere fieristico moderno ed efficiente, capace di adeguarsi alle diverse necessità. La manifestazione, inoltre, conferma il nostro saldo legame con il mondo dello sport ad alto livello, quindi con il CONI, le federazioni sportive e le leghe dei club”.
Il taglio del nastro ha dato il via al calendario sportivo (15 partite in tre giorni sui due campi allestiti all’interno del quartiere fieristico) e a tutti gli eventi collaterali che animeranno le tre giornate nelle quali Rimini sarà la capitale della pallacanestro italiana.
Le gare della serie A2 saranno trasmesse in diretta su Sky Sport, mentre quelle di serie B e Serie C in diretta streaming su LNP TV.

Il programma della Final Six Serie A2

Venerdì 6 marzo
Ore 18: FMC Ferentino-De’ Longhi Treviso
Ore 20.30: Manital Torino-Piacentini Costruzioni Ravenna

Sabato 7 marzo
Ore 18.15: Centrale del Latte Brescia contro vincente FMC Ferentino-De’ Longhi Treviso
Ore 20.45: Tezenis Verona contro vincente Manital Torino-Piacentini Costruzioni Ravenna

Domenica 8 marzo
Ore 18.15: finale

Il programma della Final Four di Serie B

Sabato 7 marzo
Ore 15.45: Tramec Cento-BCC Convergenze Agropoli
Ore 16.00: City Sightseeing Palestrina-Contadi Castaldi Montichiari

Domenica 8 marzo
Ore 15.30: finale

Il programma della Final Eight di Serie C

Venerdì 6 marzo
Ore 14.30: Basket Scauri-7 Laghi Gazzada
Ore 15.15: Calligaris Csb Corno di Rosazzo-We’re Basket Ortona
Ore 17: Bigstore Alba-Allianz San Severo
Ore 19.30: Raggisolaris Faenza-Sant’Orsola Sassari

Sabato 7 marzo
Ore 13.15: vincente Basket Scauri-7 Laghi Gazzada contro vincente Calligaris Csb Corno di Rosazzo-We’re Basket Ortona
Ore 13.30: vincente Bigstore Alba/Allianz San Severo contro vincente Raggisolaris Faenza/Sant’Orsola Sassari

Domenica 8 marzo
Ore 13: finale

Il programma della Fianl Four di Serie A2 femminile

Sabato 7 marzo
Ore 18.30: PFF Group Ferrara-Piramis Torino
Ore 20.45: Magika Castel San Pietro-Geas Sesto San Giovanni

Domenica 8 marzo
Ore 17.15: finale

http://www.rnbasket.it/