Circa 300 paracadutisti americani “della 173esima brigata aerotrasportata Usa di base in Italia dovrebbero essere trasferiti in questi giorni nel poligono di Iavoriv, nella regione di Leopoli”, in Ucraina occidentale. Lo sostiene il portavoce del ministero degli Esteri russo, Aleksander Lukashevich, denunciando che “questi militari addestreranno i soldati ucraini nell’uso di mezzi bellici d’oltreoceano”.