BincaBerlinguerLa trasmissione del martedì, complici il cambio di conduttore e l’offuscamento della stella Berlusconi, ha perso gran parte del proprio appeal e gli ascolti sono crollati. La conduzione di non convince. Il vicedirettore di repubblica è abituato alle redazioni tradizionali e mal si adatta al mezzo televisivo. Inoltre pesa l’assenza di Maurizio Crozza passato su La7 con Floris che nella stessa ora e nello stesso giorno contrappone DiMartedì.
Così la Rai è scontenta e pensa di correre ai ripari. Per esempio la prossima edizione di Ballarò dovrebbe essere affidata a un nuovo conduttore. E il nome che circola con più insistenza è quello di attuale direttore del Tg3, soprannominata “la Zarina”.  La Berlinguer, ben più esperta di programmi televisivi, potrebbe duqnue passare alla conduzione del talk politico del martedì sera.Per lei sarebbe una poltrona di primissimo piano. E il passaggio avvierebbe un bel giro di poltrone nell’informazione Rai.
La girandola di spostamenti dovrebbe riguardare anche Monica Maggioni, che verrebbe paracadutata alla direzione della newsroom prevista dal piano-Gubitosi, che prevede l’accorpamento del Tg3, Rainews e Tgr.