Il gruppo statunitense Avis Budget, uno dei leader globali nei veicoli a noleggio, ha raggiunto un accordo per l’acquisizione di Maggiore, numero quattro in Italia del settore.Il prezzo netto di acquisto è di circa 170 milioni di dollari (151 milioni di euro).
La transazione dovrebbe essere finalizzata nel secondo trimestre del 2015, facendo diventare Avis Budget il numero uno dell’autonoleggio in Italia, paese in cui opera dal 1957. Maggiore, in attività dal 1947, è la più grande realtà a capitale interamente italiano operante nel settore del noleggio auto con più di 140 milioni di euro di fatturato annuo e 146 agenzie in Italia. Lo studio Chiomenti è stato l’advisor legale dell’operazione.