Ancora minacce a Twitter da parte dell’Isis: un messaggio che inneggia ad uccidere i dipendenti ed il fondatore del social network Jack Dorsey è comparso sul web. “La vostra guerra virtuale contro di noi causerà una guerra reale contro di voi”, si legge in un testo in arabo pubblicato da presunti fiancheggiatori dell’autoproclamato Stato islamico e corredato da un’immagine di Dorsey al centro di un mirino.{jcomments on}