scuolaPDSta facendo il giro della Rete il manifesto sulla scuola dei parlamentari del Partito Democratico.  Tutto perché, proprio mentre dovrebbe celebrare i successi del governo anche in campo scolastico, contiene un vistoso errore.
“2014-2015 – UN’ANNO DI GOVERNO” recita, infatti, il titolo. Con “un anno” scritto proprio con l’apostrofo.
Certo, si tratta di un errore involontario. Però è curioso che sia stato fatto proprio in occasione di un manifesto sulla scuola “La scuola che cambia, cambia l’Italia”.
Ma c’è anche chi critica la stessa complessiva sintassi del testo. Infatti, se “la scuola” è soggetto c’è una virgola di troppo, mentre se sono due frasi la prima è un anacoluto.
Insomma: povero governo, ma, soprattutto, povera scuola!