E’ durato poco meno di un’ora l’incontro al Quirinale tra la delegazione del M5S, guidata da Beppe Grillo, e il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. “Il colloquio – si legge sul blog del leader 5 Stelle – è stato cordiale e costruttivo e, da parte del M5S, si spera che in futuro ve ne siano altri”. All’incontro, erano presenti anche Gianroberto Casaleggio e la più giovane iscritta al Movimento, la siciliana Maria Teresa Lucia Furia.
“Al Presidente della Repubblica è stato lasciato un breve documento riassuntivo delle nostre proposte”, si legge poi sul blog. E ancora: “Vogliamo ringraziare Mattarella per l’incontro, per la simpatia e per il permesso di portare al Quirinale una persona iscritta al M5S non eletta ancora in alcuna istituzione (Maria Teresa Lucia Furia, ndr) in rappresentanza di tutti gli iscritti ed attivisti che ogni giorno operano sul territorio per rendere migliore l’Italia”.