Contrordine ragazzi: bere troppa acqua non fa bene alla salute. Cade quello che può essere definito il mito per eccellenza dello star bene. E’ stato infatti scoperto che berne in quantità eccessiva può creare diversi problemi. Una ricerca inglese ha dimostrato che bere acqua insistentemente crea una forma di dipendenza chiamata “aquaholism” una sorta di “acquolismo”.
Non solo. Bere troppa acqua genera anche sintomi fastidiosi come l’insonnia, l’affaticamento dei reni e una forte sudorazione. Il professore Mark Whiteley ha spiegato che consumare eccessivamente acqua potrebbe indurre alla perdita di autocontrollo del cervello. Lo stesso organo non riuscirebbe poi a fermare questo insistente bisogno.
Ne avevamo già sentito parlare per la caffeina, ma adesso sappiamo che chi beve l’acqua a dismisura può realmente soffrire di insonnia. L’aquaholism riesce anche ad ostacolare il nostro sonno, facendoci pensare di dover andare in bagno ad urinare, interrompendo di fatto il nostro sonno.