SchwazerATLETICA Altri tre mesi di squalifica per Alex Schwazer. Lo ha deciso il Tribunale nazionale antidoping del Coni: l’ex azzurro, che a gennaio 2016 finirà di scontare uno stop di tre anni e mezzo per la positività all’Epo alla vigilia dei Giochi di Londra, era stato deferito per avere “eluso i controlli”. La squalifica terminerà così il 29 aprile 2016.