Il ministro della Difesa iraniano, Hossein Dehghan, ha dichiarato che “Teheran armerà i palestinesi in Cisgiordania contro Israele”. Lo riferisce l’agenzia “Fars News”. “L’armamento della Cisgiordania è un punto importante della politica dell’Iran e non mancheremo di portarlo avanti utilizzando tutte le nostre capacità”, ha aggiunto il ministro della Difesa.
Le dichiarazioni arrivano dopo l’episodio di domenica scorsa in cui cinque ufficiali dell’esercito di Teheran e il comandante della guardia rivoluzionaria iraniana, Mohammad Ali Allahdadi, insieme a sei militanti di Hezbollah, sono stati uccisi quando un velivolo israeliano ha lanciato razzi contro un convoglio nelle alture del Golan, in Siria.