A novembre il fatturato dell’industria italiana torna in calo, -0,6% su ottobre e -1,6% su base annua, il sesto ribasso consecutivo. Lo rileva l’Istat.
La contrazione è dovuta alla cattiva performance del mercato nazionale, mentre sull’estero le vendite risultano positive.Gli ordinativi scendendo dell’1,1% rispetto ad ottobre e del 4,1% su base annua (dato grezzo), il quarto calo di fila. la flessione risente del mercato nazionale, -9,2%, peggior dato da marzo 2013.