La polizia ha arrestato un 30enne albanese all’aeroporto di Catania. L’uomo, con precedenti simili, aveva con sé una pen drive contenente foto in cui imbraccia dei kalashnikov. Voleva imbarcarsi per Londra L’uomo aveva un biglietto per Londra comprato su internet con documenti falsi. Si è presentato al check in di un volo per Bucarest con il suo documento originale e ha avuto la carta d’imbarco. Passati i controlli, invece di andare al gate da dove partiva il volo per la Romania si è diretto verso il gate per Londra. Aveva un’altra carta d’imbarco stampata online dopo avere acquistato in Rete con documenti contraffatti un biglietto per la capitale della Gran Bretagna.