Un morto e 14 feriti per un’esplosione seguita dalle fiamme in un palazzo in zona Palmiro Togliatti.
La vicenda è avvenuta verso le 3 in via Vito Giuseppe Galati: l’esplosione, probabilmente partita da una bombola di gas in un appartamento disabitato, ha scatenato un rogo che si è esteto a tutto il palazzo.
PLAY FOTO   Esplosione e fiamme in un palazzo di Roma (foto Paolo Rizzo – Toiati)
Un morto e 14 feriti per un’esplosione seguita dalle fiamme in un palazzo in zona Palmiro Togliatti.
La vicenda è avvenuta verso le 3 in via Vito Giuseppe Galati: l’esplosione, probabilmente partita da una bombola di gas in un appartamento disabitato, ha scatenato un rogo che si è esteto a tutto il palazzo.
Non c’è stato nulla da fare per un uomo di 50 anni, trovato morto dai vigili del fuoco nel bagno di un appartamento al piano superiore rispetto a quello dell’esplosione, mentre i feriti più gravi sono stati trasportati in ospedale dal 118, intervenuto con sei ambulanze e un’automedica. Una persona è in codice rosso al Pertini. Danneggiate anche quattro auto parcheggiate in strada.