Sulle Dolomiti stanno cadendo i primi fiocchi di neve, entro sabato sono attesi tra i 20 e 50 cm e gli albergatori tirano un respiro di sollievo. In Alto Adige – scrive il meteorologo provinciale Dieter Peterlin su Facebook – questo inverno, giunto proprio oggi a “metà corsa”, è il più caldo dall’inizio delle registrazioni termometriche nel 1850. La temperatura media a Bolzano finora è di 4,0 gradi contro quella pluriennale dello stesso periodo di 1,3 gradi.