cofferatiSergio Cofferati, sconfitto alle primarie liguri del Pd anche per il massiccio voto di rom ed extracomunitari sarebbe una vittima degli immigrati. Forza Nuova, convinta di questo, lo ha quindi iscritto tra le sue fila ad honorem.
 “La segreteria provinciale di Genova – dice una nota – , in accordo con il segretario nazionale del Movimento, Roberto Fiore, ha inviato questa mattina all’onorevole Sergio Cofferati, una tessera ad honorem in quanto vittima dello sfruttamento dell’immigrazione. Forza Nuova che anche in questa occasione si dimostra un movimento di popolo al di là dei tradizionali schieramenti di destra e e di sinistra, intende esprimere solidarietà ad un italiano famoso, che assieme a tanti altri migliaia di italiani meno celebri, è vittima dell’immigrazione.
L’onorevole Cofferati, per la posizione che occupa, non dovrà mai subire le ordinarie ingiustizie che quotidianamente  subiscono gli italiani “ normali”, ma, dal parlamento europeo, ci aspettiamo che possa serenamente valutare come la politica immigratoria del centro sinistra sia un totale fallimento, e come gruppi etnici organizzati che di italiano non hanno nulla e che neanche parlano la lingua nazionale, eterodiretti da qualcuno, possano decidere le sorti di una campagna elettorale.