La Cassazione ha deciso che il taglio di tempo del giallo ai semafori è legittimo. Si potrà quindi passare dagli attuali 4/5 secondi e 3. Facile immaginare che questo creerà molto caos. Ma soprattutto si prevede una  pioggia di multe perché è facile immaginare che molti Comuni aprofitteranno della cosa: in Italia spesso le sanzioni sono usate per fare cassa, a danno della sicurezza stradale. Senza contare che per i nuovi controlli elettronici dal 2009 a oggi abbiamo già avuto un incremento di multe del mille per cento…