Raffaella Paita, 40 anni, renziana, ha vinto le primarie del centrosinistra per la candidatura alla presidenza della Regione Liguria. Al voto circa 55 mila persone. Paita, attuale assessore alle infrastrutture e alla protezione civile della Regione ha ottenuto 28916 voti. Sergio Cofferati ne ha ottenuti 24827 e Massimiliano Tovo (Centro democratico) 687. “Saranno anni rock”, dice Paita. “Non riconosco il risultato”, afferma Cofferati denunciando irregolarità e voto inquinato.