Sarà Kolinda Grabar-Kitarovic la nuova presidente della Croazia. Stando ai risultati del ballottaggio delle presidenziali di oggi diffusi dalla Commissione elettorale con il 98,5% dei voti conteggiati, la candidata conservatrice ha ottenuto il 50,45% dei consensi battendo il presidente uscente Ivo Josipovic, che si è fermato al 49,55%. Kitarovic, 46 anni, ex ministra degli Esteri, è sostenuta da otto partiti. Josipovic invece, 57 anni, ex professore di legge e compositore, è appoggiato da 19 partiti. In Croazia il presidente viene eletto ogni cique anni e può restare in carica al massimo per due mandati consecutivi.