Il momento perfetto, nessuno in casa con certezza, e la posizione isolata hanno fatto gola ai ladri che hanno scassinato la serratura della porta d’ingresso dell’abitazione, che si trova in campagna nel comune di Orbetello, vicino al paese di Magliano.
La villa di Pino Daniele si trova in una zona isolata: è un ex podere poi trasformato in villa, circondato da un giardino e “nascosto” da una fila di cipressi sui quattro lati. È stata la compagna di Pino Daniele, Amanda Bonini, a scoprire che qualcuno era entrato nella villa del cantante in Maremma e a dare l’allarme. Da quanto appreso la donna, rientrata nel pomeriggio nella casa, che si trova nel comune di Orbetello, ha notato la porta d’ingresso forzata e ha avvertito i carabinieri.
Dai primi accertamenti dopo l’effrazione nella villa in Maremma di Pino Daniele, mancherebbero due chitarre dell’artista. {jcomments on}