Anche uomini dei servizi segreti israeliani sono nella capitale francese per collaborare con i colleghi d’Oltralpe.
Intanto il  32enne Amedy Coulibaly – lo stesso che ieri mattina ha ucciso una poliziotta – e ha preso cinque ostaggi, tra cui donne, davanti al negozio kosher alla Porte de Vincennes di Parigi.avrebbe chiesto di togliere l’assedio alla fabbrica dove sono asserragliati i fratelli Kouachi assalitori di Charlie Hebdo. Sempre più evidente il collegamento tra i due espisodi che hanno sconvolto Parigi.