L’attore inglese Khan Bonfils, comparso anche in ‘Star Wars: Episodio 1’ e in ‘Skyfall’ della serie di James Bond, è morto a Londra accasciandosi sul palco durante una prova per uno spettacolo teatrale. Lo riportano i media inglesi. Bonfils stava provando ‘Dante’s Inferno’ al The Rag Factory, nell’est della capitale inglese, quando è improvvisamente caduto a terra. Paramedici e membri della compagnia Craft Theatre hanno tentato di rianimarlo, ma senza riuscirci: all’arrivo dell’ambulanza non c’era ormai più nulla da fare. Da chiarire le cause della morte.
Bonfils aveva interpretato il maestro jedi Saesee Tiin ne ‘La minaccia fantasma’ (1999) ed era apparso anche in ‘Batman Begins’ (2005) e ‘Tomb Raider – La culla della vita’ (2003).