Si sono aggravate notevolmente in serata le condizioni del medico di Emergency colpito da Ebola e ricoverato all’istituto Spallanzani. Il paziente, secondo quanto si apprende, ha ora bisogno dell’assistenza respiratoria.
Le condizioni del medico italiano di Emergency sono degenerate nel pomeriggio ed in serata si è reso necessario ricorrere all’assistenza respiratoria. Nel bollettino medico reso noto dai sanitari in mattinata, le condizioni del paziente zero erano già definite come caratterizzate da un quadro clinico “impegnativo”.