“Siamo estremamente dispiaciuti nell’annunciare che Phillip Hughes è morto all’età di 25 anni”. Così la Federazione australiana di cricket ha annunciato la notizia in un tweet.Phillip Hughes è morto in ospedale dopo due giorni di agonia. Era stato colpito da una pallina durante una partita di cricket. Il battitore aveva subito il colpo alla testa e a nulla era servito il casco di protezione.
  {jcomments on}