Cambio della guardia in casa Ferrari, Fernando Alonso dice addio al ‘Cavallino’ dopo cinque anni e il campione del mondo uscente Sebastian Vettel annuncia il suo approdo alla ‘Rossa’ dalla prossima stagione, per lui un contratto triennale. Alla vigilia del weekend del Gp di Abu Dhabi, ultima tappa del circus della Formula uno, arriva la conferma della ‘rivoluzione’ in casa Ferrari. “Fernando Alonso lascerà la squadra alla conclusione di questo campionato, al termine di un quinquennio che ad oggi lo ha visto conquistare 1186 punti, 44 podi e 11 vittorie. La Scuderia Ferrari ha poi ringraziato Alonso per il suo grande contributo, sia sotto il profilo umano che professionale”, si legge in una nota.